Responsabilità, scolpitevela nella crapa!

Lo so, gli amanti/esperti del trail running queste cose, pur senza conoscere una cippa di linee guida, le sanno già. Non occorrerebbe nessun organismo, nessun comitato centrale né ufficio, per definire il comportamento di un trail runner, tanto, mi parrebbe, che questo debba essere innato, spontaneo in chi affronta la corsa in natura, addirittura un pre-requisito.
Mi capita spesso di raccogliere bottiglie di plastica abbandonate sui sentieri, oppure vedere “varianti” di sentieri create per evitare un tratto di fango o una pozzanghera, o un tronco abbattutosi dopo l’ultimo temporale.
Allora, mi sono detto, è bene che tutti, nessuno escluso, mt-biker, escursionisti e semplici amanti del pic-nic, nonché, appunto, noi trailer abbiamo bene in mente cosa si debba o meno fare. E non solo dal punto di vista ambientale, perché la responsabilità di chi corre sul sentiero è anche direttamente verso i propri simili, nell’immediato.
Ho dunque scosso la mia libreria, una sfogliata a riviste/libri e, toh, trovo quello che mi serve.
Si tratta delle linee-guida scritte da Tom Sobal apparse su “Trial times #11” (la newsletter pubblicata dall’AATRA, All American Trail Running Association) e riportata su “Trail Running: from novice to master”, una pubblicazione cartacea di vari autori (ISBN 0-89886-840-8). Le traduco e le ripubblico (ehm… a “quel” paese la legittima richiesta agli autori, dopotutto il bene comune viene prima ;), e poi ho comunque citato la fonte, e infine, quelli dell’AATRA mi leggeranno? :D)
Eccole, dunque:

  • Resta sul sentiero segnalato ed esistente. Non invadere sentieri chiusi e rispetta comunque le segnalazioni e/o le regolazioni esistenti sulla sentieristica. Non tagliare i fili delle recinzioni o le delimitazioni per il pascolo degli animali,
  • Chiudi i cancelli che hai aperto al tuo passaggio (proprietà, veicoli, animali ecc.),
  • Passa attraverso le pozzanghere o i fondi fangosi, non cercare di aggirarli
  • Scavalca o passa sotto tronchi caduti sul sentiero piuttosto che aggirarli
  • Non lasciare rifiuti, per nessun motivo
  • Utilizza cibi, bevande, materiali, dispositivi e oggetti che abbiano il minore impatto possibile sulla produzione umana di rifiuti non degradabili,
  • Lascia tutto come lo trovi – prendi solo fotografie :),
  • Rispetta la proprietà privata, è meglio chiedere il permesso prima di entrare in fondi privati,
  • Con il tuo passaggio non danneggiare sentieri sabbiosi o fangosi. potrebbe causare erosioni,
  • Evita di spaventare gli altri podisti e utilizzatori del sentiero anticipando il sorpasso con un saluto,
  • Sii pronto a dare precedenza agli altri utilizzatori più veloci (ciclisti, escursionisti e cavalli, per esempio),
  • Il podista in salita da’ la precedenza al podista in discesa
  • Informati sulla zona che attraversi e sulla conformazione del sentiero prima di partire e avverti qualcuno del tragitto che compirai.
  • Indossa, o porta con te, vestiti adeguati alle condizioni meteo, sia attuali sia potenziali,
  • porta conte con te acqua a sufficienza,
  • conosci i tuoi limiti,
  • fermati ad aiutare gli altri nel bisogno mentre gareggi; il trailer deve essere pronto a sacrificare il proprio obiettivo personale per aiutare chiunque si trovi in difficoltà lungo il sentiero,
  • Non disturbare la vita naturale dell’ambiente in cui corri.

Che nessuno abbia più scuse!

Powered by ScribeFire.

Annunci

2 pensieri su “Responsabilità, scolpitevela nella crapa!

  1. sono daccordissimo con te. Oggi dopo 2 ore di trekking veloce ho raccattato quasi una busta piena di rifiuti, e’ deprimente tutto cio’.
    come sempre sei grande.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...