Per la grinta e il carisma di Germano

Mercoledì, tra le 12.30 e le 14.00, mi sto allenando sul montorfano. fa caldo e i miei pensieri sono leggeri, altrove, planando sulle folate di brezza. nuvole nere a ovest. tempesta in arrivo?
A qualche chilometro in linea d’aria Germano si sta allenando, in bici. Quando un’auto, impazzita, gli si presenta dinnanzi. è schianto.

Sento l’elicottero, non ci faccio nemmeno caso. come non faccio caso ai discorsi degli altri sull’incidente accaduto ad Adro…
Solo 24 ore dopo collego tutto. una valanga, un’improvvisa catastrofe, ecco cosa è.

Germano ti sono vicino, e anche alla tua famiglia; con te siamo cresciuti tutti, come atleti, sì, sicuramente, e un po’ anche come uomini. con la tua grinta, il tuo vulcanico carisma. e vaffanculo a tutta la retorica: non lasciarci!!!

complice il ponte, in giro c’è poca gente e questo fa sospendere ancora di più gli animi, le attese e i respiri…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...