Il cantore degli eroi umili e un impudico accostamento

In ritardo, ma arrivo:
l’altro giorno si è appresa la morte di un grande scrittore, Mario Rigoni Stern. Con lui, attraverso lui, sono riuscito a penetrare nei segreti della Montagna. Quella montagna intima e in ombra, anche un po’ malmessa e dimenticata, che non è sulle bocche di tutti. Il suo primo libro che lessi, alle medie, fu “la storia di Tönle”.
Se amo questo sport è un po’ grazie anche a lui. Grazie.

***

Altrove, il Capitano Gert dal Pozzo mi ha omaggiato di questo post/intervista. Commosso e arrossito per tanta immeritata celebrazione, ringrazio.

Annunci

4 pensieri su “Il cantore degli eroi umili e un impudico accostamento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...