Terrazza

Che ci crediate o meno, oggi è la prima volta che mangio in una terrazza finalmente pulita, finalmente all’aperto. Complice la chiusura della mensa, della non voglia di andare nella solita caffetteria (anche se Isabella…), della stanchezza muscolare del lungo di ieri, oggi sono tornato a casa.

E visto che ieri abbiamo smadonnato per pulirla quale migliore occasione.

Un po’ di salame, del pane tostato a fette, una bock poretti (e va be’…), un po’ di alici, insalata, ricotta. e il sole che riflette sulle case di fronte. e io che scrivo finalmente all’aperto (che l’anno scorso mica ero wireless).

Insomma. a correre ci vado stasera. Adesso mi fumo la pipa e ascolto un po’ di musica prima di tornare a sorbirmi dell’altra lagnanza lavorativa, dell’altro isterismo da crisi, dell’altro scaricabarile.

Annunci

2 pensieri su “Terrazza

  1. La tua terrazza l’ho conosciuta e, io che non posseggo uno spazio all’aperto come il tuo, te la invidio un po’; però le orecchie te le devo tirare per la pipa durante la pausa pranzo in quanto un runner del tuo livello non può permettersi certi vizi :-) Mi astengo invece da ogni commento per quanto riguarda riguarda la Bock Poretti …

    1. machissene dei vizi, fossero questi i vizi :)
      quanto alla poretti… c’hai ragione, ma se bevevo una delle mie “grandi” non mi alzavo più dalla sedia :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...