872

L’ultima domenica del mese arrivò in quella cittadina il deputato della zona e nell’anticamera della sede del partito, tra postulanti per pensioni, vedove, disoccupati e tirapiedi, c’era anche l’avventizio che concorreva per la prima volta. Vestito con l’abito delle nozze, camicia bianca e cravatta seria, sbarbato di fresco aspettava con impazienza il suo turno. Ma al suo momento l’onorevole uscì sorridente con il parroco, allargò le braccia come a giustificarsi e se ne andò a colazione in canonica piantando baracca e burattini. Il nostro avventizio se ne tornò a casa avvilito. La moglie e i figli l’aspettavano a tavola: la pastasciutta domenicale si raffreddava addensando il condimento sull’orlo dei piatti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...