902

La varietà è l’imperativo dell’allenamento. Ed è il modo giusto per apprezzare anche durezza e difficoltà.
Per esempio, fare un 10×1’30” o un 10x400m non è lo stesso. Meglio, è lo stesso su un percorso mosso e su sentiero, ma sembrano due allenamenti diversi. Questo giusto un esempio.
Potrete anche dire che non è che sia una grandissima trovata: beh, può essere; Il fatto che a volte la creatività, in una esecuzione ciclica come può essere l’allenamento, si impantana nella consuetudine e mica è facile sollevare il piede e fargli intraprendere nuove direzioni.
Nel mio caso è una cosa che andava fatta per ritrovare nuovi stimoli.
In ogni caso… che bello tornare a casa con le gambe doloranti e i polmoni pronti a respirare tutto l’ossigeno del pianeta. Niente paura il masochismo è skill eccellente per il podista, figuratevi per un trailer.
Gli orizzonti bigi, le nubi nere sembrano sempre alle spalle.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...