906

“Lo capite tutto questo?”, domandai.
Continuò a guardare oltre di me con occhi fieri e smaniosi, con un’espressione in cui si mischiavano desiderio e odio. Non rispose, ma vidi un sorriso, un sorriso dal significato indefinibile, apparirgli sulle labbra esangui, che un momento dopo si contrassero in maniera convulsa. “Non dovrei?”, disse lentamente, ansimando, come se le parole gli fossero state strappate da un potere soprannaturale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...