1078

Da qualche settimana le cose da fare si accumulano, si accavallano, si intersecano e le sinapsi faticano a tenere tutto, invecchiando forse.
oggi poi giornata febbrile. olfattivamente l’ascella è l’asta del termometro.

Mi rituffo nell’ascolto dei Nocturnes di Erik Satie, a nastro.

Annunci

Un pensiero su “1078

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...