1292

sto leggendo quattro libri assieme. 3 saggi e uno di narrativa. non chiedetemi come faccia. devo avere delle multipersonalità. e proprio per questo credo di avere un gran bisogno di sottolineare il sottolineabile.
Ci ho questa stretta intorno alle mie membra. Parte dalla schiena e arriva fino al cuore, all’anima, alla testa.
Per questo ho bisogno della solitudine.
Uno dei saggi in lettura è “il mondo a piedi” di David Le Breton. Sembra un condensato amplificato dei miei pensieri intorno alla solitudine e al camminare. Camminare che poi trasformo in corsa. Ma non vedo un gran differenza se non per la distanza che percorro leggermente amplificata rispetto al movimento basilare.
Mi ripropongo di scrivere un pezzo di me stesso ogni giorno. E anche se pochi mi seguono, pochi mi leggono, non importa un granché. Il motivo per cui lo faccio è tutto mio, un desiderio di ordinare questo momento complicato della vita. Immagino che sia una cosa normale.
Tante cose cambiano, si evolvono, involvono, si buttano, rinascono, si riprendono.
E a dire il vero, penso che questo sia il ciclo della vita che gira inesorabile. dentro di noi e intorno a noi.
Una pagina, molte credo, addirittura, è stata girata. Come quella di un pesante tomo sostenuta da un leggìo di una immensa biblioteca.

Annunci

3 pensieri su “1292

  1. Magari anch’io potessi leggere più d’un libro nel medesimo tempo. E’ che questo blog non me lo consente, accidènti.

  2. Ciao! ho visto che approfondivi l’argomento “cammino” alla serata di Brizzi… mi spiace non aver avuto il “tempismo” per salutarti di persona, e farti sapere che seguo con curiosità i tuoi post.

    Ale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...