1588

Un singolo dettaglio di realtà. Scegliere uno spazio chiuso senza perdere di vista l’oggetto da descrivere. Se la descrizione è attenta e precisa e netta si è in grado di entrare per un attimo nel profondo. Non c’è bisogno di parole o frasi esplicite, è sufficiente indagare i gesti e la mimica. Spostando una banale scena in un’altra sfera.

Sulla scatoletta che l’uomo prende dallo scaffale c’è scritto “Sardinas en aceite vegetal”. Nell’immagine della confezione le sardine sono guarnite con peperoncini e prezzemolo, di fianco una piccola bandiera spagnola e un pescatore con la barba che indossa un impermeabile giallo e ha un cannocchiale. L’uomo ricalca con il dito le figure sulla scatoletta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...