Gonzaga

I miei soci ludici vanno a Essen e portano a casa Vascodegama (non ancora giocato) e Gonzaga. Altro gioco italiano questo ultimo (di duccoli, edizioni davinci, il loro primo boardgame effettivo). bah. comprato senza uno straccio di rece, né positiva e né negativa.
Pensavo già di aver buttato i soldi (e non sarebbe la prima volta). invece il gioco è notevole. Classico gioco di piazzamento. Stavolta si devono dislocare feudi in plastica di varia foggia su un tabellone che raffigura l’europa divisa in caselle esagonali. La dislocazione segue la nostra scelta di azione e area (con la limitazione che azioni e area del turno precedente non possono essere rigiocati in quello seguente) puntando ad un obiettivo segreto per ogni giocatore che può anche coincidere. Naturalmente si vince ai punti su chi piazza meglio e tanto.
Diversi scenari di gioco possibili rendono il gioco adatto anche a 2 (ma senza grande interazione), 3 e 4 giocatori sempre con grande bilanciamento.

Materiali ottimi e ben disegnati.

non un gioco epocale. ma bello.

foto | boardgamegeek.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...